Formazione del personale degli enti locali

La legge regionale 2 dicembre 1991, n. 30, all'articolo 2, comma 1, lettera a), prevede che la Giunta Regionale al fine di rispondere alle varie e complesse problematiche poste dal TUEL di cui al D.Lgs 267/2000, promuove e realizza seminari e corsi di aggiornamento per amministratori, dirigenti, funzionari e revisori dei conti degli enti locali, aperti anche alla partecipazione dei dirigenti e dei funzionari della Regione, anche avvalendosi della collaborazione di Università, istituti e centri studio particolarmente qualificati, con i quali stipula apposite convenzioni. Per dare attuazione a livello regionale alle riforme nazionali in tema di esercizio obbligato delle funzioni di Comuni, la Regione del Veneto in data 27 aprile 2012 ha approvato la L.R.  18 "Disciplina dell'esercizio associato di funzioni e servizi comunali", che all'art. 11 prevede, al fine di sostenere l'avvio delle gestioni associate nonchè la fusione di comuni, specifici interventi formativi a favore di amministratori e dipendenti degli enti locali, anche in collaborazione con istituti universitari e organismi di rappresentanza.
 

PIANO FORMATIVO 2017

La Giunta regionale, in continuità con le positive iniziative formative già realizzate in passato, ha approvato il Piano Formativo 2017 che prevede la realizzazione di due progetti di formazione in materia di gestione associate e governo locale, rivolti al Personale degli Enti  locali, a sostegno dei processi di cooperazione intercomunale di governance territoriale.

Nell'ambito di tale programmazione, è prevista la realizzazione di un Corso Base "Strumenti e Percorsi di Gestione associata di servizi e funzioni comunali" in collaborazione con il Centro di studi regionali dell'Università di Padova "Giorgio Lago", che troverà svolgimento secondo i contenuti formativi e il calendario riportati nell' allegato programma. Il corso ha la finalità di fornire un quadro sulla governance delle reti intercomunali, sulle fasi di avvio e/o di ampliamento delle forme associative e sulla gestione efficace degli aspetti economico-finanziari.

Per informazioni gli interessati potranno prendere contatto con il Dott. Claudio Zoppini
e-mail: claudio.zoppini@unipd.it Tel. 049/8274040.

La scheda di iscrizione è disponibile al seguente indirizzo web 
 

AVVISO: Il termine di iscrizione è stato prorogato al 25/10/17


E' stato modificato il Calendario corso (file 367 kb)

 

Programma (file 123 kb) 
 

Il secondo percorso di Alta Formazione "Associazionismo intercomunale e governo locale" è realizzato in collaborazione con la Fondazione CUOA ed è rivolto a dirigenti, segretari e funzionari con posizione organizzativa. Il corso avanzato permette di acquisire le competenze, anche relative alle Tecnologie della Informazione e Comunicazione (ICT), necessarie per interpretare l'evoluzione della governance locale, nonchè fornire ai partecipanti un supporto per l'analisi di indicatori atti a misurare il grado di raggiungimento degli obiettivi di efficacia ed efficienza.

Le informazioni e la scheda di iscrizione sono disponibili al seguente indirizzo web 
 

PIANO FORMATIVO 2016


Il Piano Formativo 2016 prevede, in collaborazione con ANCI Veneto, la realizzazione di perscorsi formativi in materia di Associazionismo intercomunale e sul governo locale.  I programmi sono disponibili ai seguenti inidirzzi: www.anciveneto.org  convegni@ancisa.it 
    


PIANO FORMATIVO 2014

Il piano formativo 2014 prevede la realizzazione di due progetti formativi in materia di associazionismo intercomunale:

1. “Associazionismo intercomunale e governo locale”: il progetto è realizzato in collaborazione con la Fondazione CUOA - Centro Universitario di Organizzazione Aziendale.
Visualizza il programma del corso - A.A. 2014-2015 

2. “L’associazionismo intercomunale e la gestione dell’autonomia finanziaria locale”: il corso, presentato dal Centro interdipartimentale di ricerca e servizi dell’Università di Padova “Giorgio Lago” ha la finalità di fornire un quadro sulla governance delle reti intercomunali e di fornire ai partecipanti gli strumenti per l’analisi degli impatti e i benefici economici-finanziari che possono derivare dalla gestione associata di funzioni e servizi comunali.
Visualizza il programma del corso - A.A. 2014-2015 
 

PIANO FORMATIVO 2013






Master universitario di I° livello in Governo delle reti di sviluppo locale









Data ultimo aggiornamento: 18/10/2017

personale formazione enti locali operatore ente