Veneto Terra di Pace

Padova, Villa Giusti
Padova, Villa Giusti dell'Armistizio

In occasione della ricorrenza del centesimo anniversario della stipula dell’Armistizio e della fine delle Grande Guerra, la Regione del Veneto, con legge regionale 25 ottobre 2018 n. 35, ha disposto l’adozione di un provvedimento che dichiari il Veneto “Terra di Pace”, così da dare il giusto risalto alla valenza simbolica che la Storia ha assegnato ai luoghi della nostra Regione, rafforzando il messaggio di convivenza fraterna tra i popoli, che si vuole indirizzare a tutto il mondo e tramandare alle future generazioni.

Il documento, adottato con deliberazione di Giunta regionale n. 1556 del 22 ottobre 2018, è stato presentato il giorno 3 novembre 2018, nel corso di una cerimonia pubblica, nella cornice di Villa Giusti presso Padova, sede della storica firma dell’Armistizio. I primi soggetti sottoscrittori della Dichiarazione sono, oltre alla Regione, i Comuni capoluogo di Provincia, l’Anci Veneto, le Università e la Conferenza Episcopale del Triveneto.

Tutti i Comuni del Veneto sono invitati a voler aderire all’iniziativa, accogliendo i contenuti del documento e facendo pervenire alla Regione l’espressione della volontà di condividerli. 

Si richiede inoltre la collaborazione dei Comuni, per raccogliere le manifestazioni di assenso anche da parte di Istituzioni, Associazioni e altri soggetti della società civile presenti nel proprio territorio.

Tutte le adesioni dovranno essere raccolte dai Comuni di competenza e da questi trasmesse formalmente alla Direzione Beni Attività Culturali e Sport (beniattivitaculturalisport@pec.regione.veneto.it), eventualmente anche con il corredo della relativa documentazione.

Per informazioni:

Regione del Veneto - Direzione Beni Attività Culturali e Sport
Tel. 041 279 2411 / 3172
grandeguerra@regione.veneto.it

 

 



Data ultimo aggiornamento: 15/01/2019

Percorsi


Siti tematici


Contenuto Html