Programma Interreg Spazio Alpino: aperto il terzo Bando

28/04/2017
logo Programma Interreg Spazio Alpino


Il Programma Spazio Alpino 2014-2020 è un Programma transnazionale di “Cooperazione Territoriale Europea” contribuisce al miglioramento della cooperazione tra le regioni europee.
Tale Programma è diretto a supportare lo sviluppo regionale sostenibile nella regione Alpina. Dal 13 aprile è aperto il terzo Bando del Programma Interreg “Alpine Space ” 2014-2020.
Il termine per la presentazione delle proposte alla prima fase è fissato per il 28 giugno 2017, ore 14.00.
La valutazione delle proposte progettuali si articola in due fasi di selezione: la prima prevede la presentazione e valutazione di schede sintetiche (Expression of Interest); una volta portata a termine la prima fase di selezione, i capofila delle proposte migliori verranno invitati a presentare il progetto dettagliato (Application Form) per la seconda fase, al termine della quale il Comitato di Programma individuerà i progetti da finanziare.
L’Autorità di gestione del Programma ha previsto per il 12.10.2017 la selezione delle manifestazioni di interesse da invitare alla seconda fase. Il 20.12.2017 è prevista la scadenza per la presentazione degli Application Form con selezione dei progetti da finanziare il 20.04.2018.
La procedura è aperta per tutte e quattro le Priorità del Programma: Innovazione, Strategie per l’economia a basse emissioni di carbonio, Valorizzazione del patrimonio naturale e culturale e Buona governance dell’area transalpina.
Gli Stati Membri e le Regioni partecipanti al Programma sono:
Austria: intero paese
• Francia: Rhône-Alpes, Provence-Alpes-Côte d’Azur, Franche-Comté Alsace
Germania: distretti di Oberbayern and Schwaben ( Bayern), Tübingen e Freiburg (Baden-Württemberg)
• Italia: Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino-Alto Adige, Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria
• Slovenia:
intero paese.
Gli Stati Membri cooperano con i seguenti Stati non-Membri, come pieni partner: Liechtenstein e Svizzera.
Potranno partecipare sia enti pubblici che enti privati.
La dotazione finanziaria ammonta a complessivi 27 milioni di fondi FESR.

Tutti i dettagli e la documentazione esplicativa sulle modalità di presentazione ed i contenuti attesi dei progetti sono disponibili nel sito del programma.
In occasione dell’apertura della call 2017 il coordinamento nazionale del Programma organizza alcune giornate informative di orientamento, che si terranno a Trento, Milano, Mestre (VE) e Torino.
La Regione del Veneto, in collaborazione con l’ Università Ca’ Foscari di Venezia, l’Università di Padova, l’Università di Verona e Università IUAV di Venezia, ha fissato per il giorno 8 maggio 2017 l’infoday di presentazione dei contenuti della selezione rivolte ai potenziali beneficiari veneti. L’evento si terrà presso la Sala conferenze del Campus scientifico dell’Università Ca’ Foscari Venezia – Edificio Zeta – Venezia Mestre, Via Torino 155. Il programma della giornata sarà pubblicato, appena disponibile, sul blog regionale CTE.
Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 3 maggio 2017.



Data ultimo aggiornamento: 28/04/2017

Progetti ed eventi culturali organizzati dalla Regione del Veneto
Carta etica dello sport veneto

Variazione sede Premiazioni concorso "Disegna a fumetti la Carta Etica Sport Veneto"

Cambio sede cerimonia di premiazione Cinema Teatro Stimate, via Carlo Montanari n. 1, anziché Palazzo della Gran Guardia, Piazza Bra.

logo Europa

Innocultour Joint Call Competition

Bando di concorso per la raccolta di idee finalizzate a collegare l’industria creativa al patrimonio culturale dei musei coinvolti nel progetto Innocultour.

Natale con un sorriso

Natale con un sorriso. Teatro.Musica.Danza

In pieno clima natalizio torna l’atteso appuntamento che promuove lo spettacolo dal vivo nel territorio regionale.