74. MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA

Immagine decorativa


Programma di domenica 3 settembre 2017


sabato 2 settembre 2017

Iniziative in programma presso lo "Spazio Regione del Veneto"

Hotel Excelsior, Lido di Venezia



Ore 11:00 Promosso dall’Associazione Culturale Mattador

Presentazione del “Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR, dedicato a Matteo Caenazzo”

Illustrazione dei dettagli del Concorso e focus sulla sezione CORTO86, con la proiezione del cortometraggio prodotto da Mattador nel 2017 “Ascolta i tuoi occhi” di Marcello Pedretti, vincitore dell’edizione 2016.
Intervengono:
- Fabrizio Borin, docente di Storia del Cinema all'Università Ca' Foscari, Direttore Artistico del Premio
Mattador e Direttore della collana "Scrivere le immagini. Quaderni di Sceneggiatura" (EUT/Mattador)
- Pietro Caenazzo, Presidente dell’Associazione Mattador
- Stefano Bessoni, regista, illustratore, insegnante di stop motion
- Giulio Kirchmayr, coordinatore Progetto CORTO86
- Gianluca Novel, responsabile Friuli Venezia Giulia Film Commission
- Pierluigi Sabatti, giornalista e presidente del Circolo della Stampa di Trieste


Ore 12:30 – Promosso dall’Associazione “Yes Podemo”

Presentazione del cortometraggio “Sassi: storie di lavoro, storie di veneti”

Proiezione del documentario che mette in luce, ricorrendo alla figura retorica della metafora, il ‘genius loci’della gente veneta: la loro operosità, genialità, creatività, tenacia e intraprendenza, dentro e fuori i confini della terra di origine.
Intervengono:
- Assessore Territorio, Cultura, Sport e Sicurezza Regione del Veneto
- Ruggero Zigliotto, Presidente dell’Associazione “Yes Podemo”
- Gian Deanco Barco, direttore del progetto
- Leonardo Tessarolo, regista
- Paolo Agostini, musiche
- Francesca Barco, segretaria di produzione
- Consigliere regionale del Veneto


Ore 13:30 – Promosso dalla Polesine Film Commission in collaborazione con Il Giornale ed ENDAS

Presentazione di “Attorinvoce – mostra audio-fotografica dedicata al mondo del doppiaggio”

Omaggio a quest’arte e alle voci più rappresentative del panorama artistico italiano e non solo. Le fotografie immortalano le emozioni nascoste eppure così tangibili, mentre attraverso il QR code i visitatori possono abbinare a quei volti le voci dei più importanti attori internazionali.
Intervengono:
- Assessore Territorio, Cultura, Sport e Sicurezza Regione del Veneto
- Maurizio Pittiglio, fotografo
- Massimo M. Veronese, giornalista e scrittore


Ore 14:30 Promosso dalla Polesine Film Commission in collaborazione con Il Giornale ed ENDAS

Presentazione del libro “Senti chi parla – le 101 frasi più famose del cinema e chi le ha dette veramente”

Il libro di Massimo M. Veronese svela i volti di quelle voci, racconta le loro storie che spesso somigliano a quelle di un film. Un libro ricco di fotografie, pagine di giornali, aneddoti, curiosità sui doppiatori italiani, i più bravi del mondo. Un libro che parla: con un QR code sara infatti possibile ascoltare attraverso lo smartphone l’audio delle frasi inserite nel volume.
Intervengono:
- Assessore Territorio, Cultura, Sport e Sicurezza Regione del Veneto
- Massimo M. Veronese, giornalista e scrittore
- Maurizio Pittiglio, fotografo
- Simonetta Caminiti, giornalista


Ore 16:00 – Promosso dalla Polesine Film Commission in collaborazione con Il Giornale ed ENDAS

Consegna "LEGGIO D’ORO – Premio Nazionale Doppiatori – Speciale Venezia”

Il Leggio d’Oro e il più antico Oscar del Doppiaggio in Italia. Ideato da Vittorio Vatteroni e promosso dall'Endas ha avuto come padrino Alberto Sordi, che fu la voce di Ollio, e ha premiato in 22 anni tutti i più grandi doppiatori italiani.
Mostra, libro e premio saranno protagonisti di un talk show con filmati, interviste, canzoni e fuori programma a cui parteciperanno, oltre agli autori, Angelo Maggi, voce di Tom Hanks, Chiara Colizzi, voce di Uma Thurman, i doppiatori veneti di Doliwood e altri ospiti a sorpresa.


Ore 17:00 – Promosso da Fabrique du Cinéma, la rivista del nuovo cinema italiano

Incontro: “A ciascuno il suo premio: festival e territorio tra indotto, identità ed empowerment locale”

La tavola rotonda vuole identificare l’indotto sociale, economico, turistico, commerciale e culturale di eventi, manifestazioni e rassegne cinematografiche, e il loro impatto sulle persone fisiche e giuridiche, dall’ambito locale a quello internazionale.
Intervengono:
- Chiara Omero, direttore Shorts IFF e Presidente AFIC Associazione Festival Italiani di Cinema
- Boris Sollazzo, co-direttore Ischia Film Festival
- Pedro Armocida, direttore Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro
- Daniele Urciuolo, direttore Formia Film Festival e Vice Direttore Catania Film Fest
- Elena Mazzocchi, direttrice editoriale Fabrique du Cinema e responsabile Fabrique du Cinema Award
- Roberto De Feo, resp. Fabrique du Cinema Award e distributore cinematografico PREMIERE FILM
- Ilaria Ravarino, giornalista
 


Per tutta la durata della 74. Mostra d’Arte Cinematografica, lo spazio della Regione del Veneto sarà impreziosito dalla presenza di “AttorInVoce”, un’emozionante mostra plurisensoriale che racconta in maniera inedita il mondo del doppiaggio. Le fotografie di Maurizio Pittiglio immortalano i più grandi doppiatori italiani, mentre un QR code consentirà ai visitatori di abbinare a quei visi, spesso sconosciuti, le voci familiari che hanno accompagnato i momenti più celebri del cinema.


 

 



Data ultimo aggiornamento: 01/09/2017

Dalla A alla Z lista

  • Dalla A alla Z per la cultura dettaglio
Siti tematici
Contenuto Html

 



Data ultimo aggiornamento: 14/12/2012