Biblioteca regionale di biblioteconomia e archivistica

Dal 1998 è stata affidata alla Fondazione scientifica Querini Stampalia la Biblioteca regionale di biblioteconomia e archivistica, il cui nucleo è costituito dalla dotazione libraria della ex-Soprintendenza Bibliografica statale del Veneto, incamerata a seguito del passaggio di competenze alla Regione nel 1972.

Il trasferimento dell’importante fondo librario è stato motivato dalla volontà di garantirne l’incremento, la gestione e la pubblica fruizione in ambienti idonei e con ampi orari di apertura.

La collezione regionale ha integrato i documenti relativi alle classi di biblioteconomia e archivistica della Biblioteca della Fondazione, offrendo così agli archivisti e bibliotecari del Veneto strumenti bibliografici aggiornati non facilmente reperibili, di supporto alla loro formazione e aggiornamento professionale.

Il patrimonio bibliografico disponibile, costantemente incrementato, annovera alcune centinaia di monografie, manuali, repertori, saggi ed approfondimenti, oltre a circa trenta testate di riviste specializzate, anche in altre lingue.

Tutti i materiali informativi della Biblioteca sono presenti nel catalogo online del Servizio Bibliotecario Nazionale, ricercabili dall'OPAC del Polo di Venezia.

La ricerca è possibile sia attraverso le modalità consuete che utilizzando il campo "Possessore/Provenienza/Autore Dedica", digitando “Biblioteca Regionale” dall'opzione Ricerca avanzata.

L'insieme delle descrizioni sintetiche ottenuto può essere successivamente interrogato attraverso la funzione “Raffina” che permette di cercare al suo interno per autore, per titolo, per soggetto, ecc.

Le opere così identificate sono disponibili per la consultazione diretta, il Prestito Interbibliotecario, il Prestito Personale e attraverso il servizio di Document Delivery, sia in formato cartaceo che digitale.




Data ultimo aggiornamento: 04/07/2016

Dalla A alla Z lista

  • Dalla A alla Z per la cultura dettaglio
Siti tematici
Contenuto Html

 



Data ultimo aggiornamento: 14/12/2012