Universo di riferimento

L’Universo di enti oggetto di rilevazione dei Conti Pubblici Territoriali è costituito dal Settore Pubblico Allargato (SPA), settore più ampio di quello normalmente utilizzato negli aggregati di contabilità pubblica e che prende il nome, secondo la definizione data dalla U.E., di Area Pubblica.

Il Settore Pubblico Allargato è costituito dalla Pubblica Amministrazione (PA) e dagli enti dell’Extra PA. Nella PA, che coincide con la definizione adottata dalla contabilità pubblica italiana, fanno parte, in prevalenza, enti che producono servizi non destinabili alla vendita (Amministrazioni Centrali, Amministrazioni Regionali e Amministrazioni Locali). Nell’Extra PA sono, invece, inclusi soggetti sotto il controllo pubblico che producono servizi di pubblica utilità destinabili alla vendita (Imprese Pubbliche Nazionali e Imprese Pubbliche Locali).

Tale universo è definibile come un insieme dinamico composto da soggetti che appartengono direttamente o indirettamente alla Pubblica Amministrazione e non hanno quindi necessariamente natura giuridica pubblica.

L’insieme di Enti che la Regione del Veneto si occupa di censire è costituito da Enti dipendenti, Consorzi e Forme associative, Aziende e Istituzioni, Società e Fondazioni partecipate sia a livello regionale che locale, Camere di Commercio, Autorità ed Enti portuali e Parchi Nazionali.

È proprio la componente Allargata Locale, rilevata dai Nuclei Regionali, a rappresentare il vero carattere distintivo dei Conti Pubblici Territoriali rispetto alle altre fonti statistiche ufficiali relative all’attività economica dell’operatore pubblico. La banca dati realizzata grazie al Sistema CPT garantisce quindi un patrimonio informativo al momento unico: essa infatti è l’unica rilevazione in grado di offrire un quadro informativo sistematico dei flussi finanziari di entrata e di spesa del vasto universo di enti dipendenti e/o controllati dagli enti pubblici locali nonché una disgregazione territoriale dei flussi finanziari del Settore Pubblico Allargato.

 

 



Data ultimo aggiornamento: 04/10/2018