Home • Attivita produttive

Direzione Industria Artigianato Commercio e Servizi 

Direttore: Avv. Giorgia Vidotti


Tel. 041.279 4250  Fax 041.279 4253
mail: industriartigianatocommercioservizi@regione.veneto.it  
PEC: industriartigianatocommercioservizi@pec.regione.veneto.it
Sede: Fondamenta S. Lucia - Cannaregio, 23 30121 Venezia

 

La Direzione:

  • coordina l'attività dell'Unità Organizzativa Industria Artigianato e dell'Unità Organizzativa Commercio e Servizi al fine di sostenere e potenziare il sistema economico regionale;
  • collabora alla predisposizione degli strumenti di programmazione regionale al fine di creare un sistema omogeneo per un equilibrato sviluppo economico del territorio;
  • collabora con le strutture regionali competenti nella predisposizione della programmazione del Programma Operativo Regionale 2014-2020 e ne coordina l'attuazione nelle aree di competenza;
  • coordina le iniziative per la rivitalizzazione e la riqualificazione dei centri storici ed urbani, anche mediante l'impiego di risorse nazionali ed europee e favorisce l'accesso al credito delle piccole e medie imprese dei settori dell'industria, dell'artigianato, del commercio e dei servizi;
  • promuove e sostiene idonee iniziative di comunicazione istituzionale al fine di assicurare la massima diffusione e favorire l'accesso ai servizi ed alle incentivazioni regionali nelle aree di competenza;
  • promuove la tutela dei diritti e degli interessi dei consumatori e degli utenti di beni e servizi.

  

NEWSLETTER


MODALITA' DI ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
E’ possibile iscriversi gratuitamente alla Newsletter informativa sulle materie di competenza della Direzione regionale Industria Artigianato Commercio e Servizi, cliccando sulla voce Attività Produttive – Industria Artigianato Commercio e Servizi nella pagina generale dedicata all'iscrizione alle newsletter e indicando il proprio indirizzo di posta elettronica nell'apposito spazio collocato in fondo alla medesima pagina.

Archivio Newsletter

 

Industria

 
I finanziamenti e i contributi alla Piccola e Media Impresa (PMI) vengono attuati dalla Regione del Veneto sia attraverso specifiche azioni previste dal Programma Operativo Regionale (POR) finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), sia mediante altri interventi previsti dalla normativa regionale.
Particolare attenzione viene data alla imprenditoria femminile e giovanile tramite apposite linee di intervento (per le quali è stato creato un apposito sito).
Contributi sono pure previsti per incentivare le PMI nel miglioramento della gestione della qualità dei servizi aziendali e dei prodotti nonché nell'utilizzo di servizi di consulenza esterna qualificata.
Nell'ambito del sistema cooperativo sono previsti finanziamenti agevolati finalizzati all'avvio di nuove imprese cooperative o allo sviluppo di quelle esistenti. E' poi stato istituito uno specifico fondo di rotazione avente come scopo quello di consentire alla finanziaria regionale Veneto Sviluppo Spa la partecipazione minoritaria e temporanea al capitale di rischio alle Piccole e Medie Imprese che abbiano forma di società cooperative.
La Regione del Veneto ha il compito di operare delle specifiche verifiche nei riguardi sia dei soggetti coinvolti nella attività amministrativa di erogazione dei contributi sia nei confronti delle imprese beneficiarie di tutti questi interventi.

Per maggiori informazioni e per avere una completa panoramica dell'attività regionale nell'ambito del settore dell'industria clicca qui.
 

Artigianato

 
ArtigianatoLa Regione del Veneto promuove una politica di sviluppo e di sostegno alle imprese artigianali presenti nel suo territorio. A tal fine sono stati previsti nel corso degli anni specifici contributi e finanziamenti.  
La tutela delle imprese artigiane viene garantita dalla Commissione Regionale per l'Artigianato che si pone come scopo quello della promozione, dello studio e del coordinamento dell'artigianato veneto. Compito della Commissione è anche quello di decidere in via definitiva sui ricorsi proposti avverso le decisioni delle Commissioni Provinciali per l'Artigianato.
Altra importante competenza regionale è quella di stabilire i requisiti necessari per l'iscrizione all'Albo delle Imprese Artigiane.  La procedura di iscrizione o di variazione dei dati si effettua in via esclusiva attraverso il servizio on-line dello Sportello Telematico Artigiani e Registro Imprese STARWEB
Le produzioni artigianali tipiche del territorio del Veneto vengono valorizzate attraverso la tutela di importanti marchi come il Marchio del Vetro Artistico di Murano , Barca Tipica della Laguna Veneta e il Forno di Qualità.


Per maggiori informazioni e per avere una completa panoramica dell'attività regionale nell'ambito dell'artigianato clicca qui.

Commercio


CommercioIl sostegno allo sviluppo del settore del Commercio viene realizzato dalla Regione del Veneto attraverso specifiche forme di contributi e finanziamenti rivolte sia alle piccole e medie imprese (PMI) sia agli Enti Locali. Le modalità di questi interventi si concretizzano in misure finanziarie di sostegno al settore del commercio, in prestiti a tasso agevolato alle PMI ed in contributi sempre rivolti alle PMI volti a migliorarne la qualità dei sistemi aziendali
La Regione del Veneto disciplina i criteri e le modalità sia del commercio al dettaglio su aree private sia del commercio al dettaglio su aree pubbliche; pubblica periodicamente sul proprio Bollettino Ufficiale gli avvisi per i posteggi liberi nel caso di commercio su posteggio e del calendario regionale dei mercati. Disciplina le attività di somministrazione di alimenti e bevande, di vendita della stampa quotidiana e periodica e i mercati all'ingrosso.
La Regione del Veneto ha competenze in materia di carburanti e di depositi di oli minerali.
La Regione del Veneto ha competenza sulle nomine e le designazioni degli organi delle Camere di Commercio e delle Aziende Speciali.

Per maggiori informazioni e per avere una completa panoramica dell'attività regionale nell'ambito del settore del commercio clicca qui 
 

SUAP - Sportello Unico Attività Produttive

  
SUAP sportello unico attività produttiveSUAP è lo sportello telematico attraverso cui le imprese possono avviare in modalità telematica tutti i procedimenti che necessitano di autorizzazione, diminuendo così gli oneri burocratici. In questa ottica di semplificazione, la Regione del Veneto è intervenuta elaborando una modulistica uniforme per tutto il territorio regionale (utilizzabile esclusivamente nei comuni che non si avvalgono del gestionale camerale).

Per maggiori informazioni e per avere una completa panoramica dell'attività del SUAP clicca qui. 

QUESTIONARIO SODDISFAZIONE UTENTI SUAP

____________________________________________________

Direzione Ricerca Innovazione ed Energia

La Sezione Ricerca e Innovazione attua le politiche europee, nazionali e regionali in materia di ricerca e innovazione a favore sia di soggetti pubblici quali Università e centri di ricerca presenti nel territorio veneto, sia di imprese, singole o nella loro forma aggregativa, come nel caso di raggruppamenti temporanei di imprese, di distretti industriali e di reti innovative. Tra le attività della struttura rientrano il sostegno alla ricerca industriale e allo sviluppo sperimentale a livello di innovazione sia di prodotto che di processo, l’incentivazione degli investimenti in R&S e dei processi di trasferimento tecnologico e di fertilizzazione trasversale, e la promozione di azioni di supporto alla formazione specialistica e all’impiego nel mondo della ricerca. Ciò allo scopo di alimentare lo sviluppo di un vantaggio competitivo per il sistema produttivo locale, di migliorare la dotazione tecnologica delle imprese, di rafforzare l’internazionalizzazione e di inserire nelle imprese nuove figure professionali altamente qualificate. Tutto ciò attraverso sia strumenti, azioni e contributi co-finanziati dall’Unione Europea – si pensi al Programma Operativo Regionale (POR) finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), la cui nuova programmazione comunitaria – POR 2014-2020, parte FESR – sia specifici interventi previsti dalla normativa regionale – ad esempio le Leggi Regionali 9 gennaio 2001 (Sezione C), n. 5, 25 febbraio 2005, n. 9 - Fondi FSC (ex fondi FAS), 18 maggio 2007, n. 9, e 30 maggio 2014, n. 13

Avvalendosi della Programmazione Comunitaria - POR FESR 2007-2013 sono state promosse e supportate attività di ricerca e processi innovativi in settori ad alto contenuto tecnologico, al fine di migliorare la competitività delle imprese venete sostenendo lo sviluppo attraverso soluzioni in grado di conciliare crescita economica, sviluppo sociale, e sostenibilità ambientale.
La Sezione partecipa alla realizzazione di progetti comunitari nella convinzione che sviluppare progetti congiuntamente ad altre realtà economiche territoriali rafforza la cooperazione e la comunicazione, migliorando il coordinamento transnazionale e la costruzione di forti network fra i partner.
L’individuazione di alcuni settori strategici per il territorio ha poi portato alla definizione di una Smart Specialisation Strategy (SSS), atta a valorizzare i seguenti ambiti: Smart Agrifood, Smart manufacturing, Creative Industries e Sustainable Living.

Per maggiori informazioni e per avere una completa panoramica dell'attività regionale nell'ambito della ricerca e dell'innovazione clicca qui 

____________________________________________________

Fiere e Promozioni


Nell'ambito del sistema fieristico la Regione del Veneto ha il compito di disciplinare le manifestazioni che si svolgono all'interno del suo territorio promuovendo così, attraverso una specifica normativa, la tutela del consumatore e la trasparenza di mercato.
La Regione del Veneto attribuisce, a richiesta, il riconoscimento di manifestazione fieristica nazionale ed internazionale.
Infine ogni anno la viene curata la pubblicazione del Calendario delle Manifestazioni Fieristiche del Veneto, strumento molto apprezzato non solamente dagli addetti ai lavori. Il calendario è disponibile esclusivamente nella versione on-line a partire dall’anno 2016.

Per maggiori informazioni e per avere una completa panoramica dell'attività regionale nell'ambito del settore delle fiere e delle promozioni clicca qui



Data ultimo aggiornamento: 13/07/2017