Piano Territoriale Regionale di Coordinamento | PTRC
Adozione variante parziale
con attribuzione della valenza paesaggistica
L.R. 23 aprile 2004, n. 11art. 25 e art. 4

La variante parziale al Piano Territoriale Regionale di Coordinamento (PTRC 2009) con attribuzione della valenza paesaggistica, adottata con deliberazione della Giunta Regionale n. 427 del 10 aprile 2013 [Pdf - 61Kb], è stata pubblicata nel Bollettino ufficiale n. 39 del 3 maggio 2013.
Campo di ravizzone - Foto Fabio Mattiuzzo Territorio veneto dall'alto - Foto FabioMattiuzzo Montagna - Foto FabioMattiuzzo Campo di grano - Foto FabioMattiuzzo Laguna - Foto FabioMattiuzzo 
Ai sensi del comma 5, dell'art. 25 della Legge regionale n. 11 del 2004, entro centoventi giorni dalla pubblicazione dell'avvenuto deposito di cui al comma 4 del medesimo articolo, gli enti locali, le comunità montane, le autonomie funzionali, le organizzazioni e le associazioni economiche e sociali, nonché chiunque ne abbia interesse, possono presentare alla Giunta regionale osservazioni e proposte.


Avviso di Deposito.

Allegato A
Scheda Valutatore n. 10 del 20 marzo 2013 [Pdf - 30Kb]
Allegato A1
Parere n. 10 del 20 marzo 2013 [Pdf - 1,2 Mb] 
del Comitato previsto ai sensi del II comma dell’art. 27 della LR 11 del 2004

Allegato B
Relazione illustrativa 
[Pdf - 4,6Mb]

Allegato B1 - Elaborati grafici:
Tav. 01c Uso del suolo – Idrogeologia e Rischio Sismico [Pdf- 28,2Mb]
Tav. 04 Mobilità [Pdf - 8,4Mb]
Tav. 08 Città, motore di futuro [Pdf - 5,3Mb]
Tav. 09 Sistema del territorio rurale e della rete ecologica (n. 23 tavole):

Allegato B2
Rapporto Ambientale – Sintesi non tecnica [Pdf - 45Mb]
Documento di valutazione di incidenza [Pdf - 8,9Mb]

Allegato B3
Documento per la pianificazione paesaggistica comprendente [Pdf - 29,2Mb]:
 1. Ambiti di paesaggio
 2. Quadro per la ricognizione dei beni paesaggistici
 3. Atlante ricognitivo
 4. Sistemi di valori:
   4.1 I siti patrimonio dell’Unesco
   4.2 Le Ville Venete
   4.3 Le Ville del Palladio
   4.4 Parchi e giardini di rilevanza paesaggistica
   4.5 Forti e manufatti difensivi
   4.6 Archeologia industriale
   4.7 Architetture del Novecento

Allegato B4 - Norme Tecniche [Pdf - 1,5Mb]


La presente variante parziale al PTRC, adottata con DGR n. 427 del 10 aprile 2013 [Pdf - 61Kb], è depositata presso:

la sede della Direzione Pianificazione Territoriale e Strategica della Segreteria Regionale per le infrastrutture della Regione Veneto, Palazzo Linetti, calle Priuli 99 - 30123 Venezia

le sedi delle provincie di:

  • Belluno - via S. Andrea, 5 - 32100 Belluno
  • Padova - Palazzo Santo Stefano piazza Antenore n. 3 - 35121 Padova
  • Rovigo - Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
  • Treviso - Sede Centrale S.Artemio Via Cal di Breda 116 - 31100 Treviso
  • Venezia - Palazzo Cà Corner, San Marco, 2662, 30124 - Venezia
  • Verona - Palazzo Scaligero via S. Maria Antica n. 1 - 37121 Verona
  • Vicenza - Palazzo Nievo Contrà Gazzolle, 1 - 36100 Vicenza

Con deliberazione n. 1721 del 3 ottobre 2013 [BUR n. 90 del 25 ottobre 2013] la Giunta regionale del Veneto ha preso atto della Valutazione Tecnica Regionale n. 44 espressa in data 18 settembre 2013 avente per oggetto: “Note esplicative al parere espresso in data 20 marzo 2013, n. 10 – Piano Territoriale Regionale di Coordinamento (PTRC 2009) – variante parziale con attribuzione della valenza paesaggistica - L.R. 23 aprile 2004, n. 11 – art. 25”.



Data ultimo aggiornamento: 31/07/2015

Pianificazione Territoriale

  • PTRC | Variante parziale attribuzione valenza paesaggistica