Piano Casa


Pagina dedicata alla disciplina regionale, la legge n. 14 del 2009 (BUR n. 56 del 10 luglio 2009), nota come "piano casa", finalizzata a rilanciare l'attività edilizia attraverso l'ampliamento degli edifici esistenti e favorendone la loro contemporanea ottimizzazione in termini di prestazioni energetiche, di qualità architettonica e di eliminazione delle barriere architettoniche.

  • Deliberazione di Giunta Regionale n. 434 del 31 marzo 2015 Modificazione dell'Allegato A alla deliberazione della Giunta regionale n. 2499 del 4 agosto 2009 "Integrazione delle linee guida di cui all'art. 2 della L.R. n. 4/2007, in applicazione dei commi 2 e 3, art. 3 della L.R. n. 14/2009 "Intervento regionale a sostegno del settore edilizio e per favorire l'utilizzo dell'edilizia sostenibile e modifiche alla legge regionale 12 luglio 2007, n. 16 in materia di barriere architettoniche". L.R. n. 32 del 29 novembre 2013.
  • Circolare n. 1 del 13 novembre 2014 [file PDF 300Kb] BUR n. 111 del 20 novembre 2014 
    Legge regionale 29 Novembre 2013, n. 32 “Nuove disposizioni per il sostegno e la riqualificazione del settore edilizio e modifica di leggi regionali in materia urbanistica ed edilizia” di modifica della legge regionale 8 luglio 2009, n. 14 “Intervento regionale a sostegno del settore edilizio e per favorire l’utilizzo dell’edilizia sostenibile e modifiche alla legge regionale 12 luglio 2007, n. 16” in materia di barriere architettoniche”. Note esplicative.”
  • Deliberazione di Giunta Regionale n. 1898 del 14 ottobre 2014 Integrazione dell'"Aggiornamento delle Prescrizioni tecniche atte a garantire la fruizione degli edifici residenziali privati, degli edifici residenziali pubblici e degli edifici e spazi privati aperti al pubblico, redatte ai sensi dell'art. 6, comma 1, della LR 12/07/2007 n. 16 approvate con DGR n. 509 del 02/03/2010" di cui alla DGR n. 1428 del 06/09/2011, in attuazione di quanto disposto dall'art. 11bis della L.R. 08.07.2009 n. 14 (Primo Piano Casa), così come introdotto dall'art. 12 della L.R. 29.11.2013 n. 32 (Terzo Piano Casa). (L.R. 16/07, art. 6, comma 1; L.R. 14/09, art. 11bis. DGR n. 70/CR del 10/06/2014.

Legge regionale n. 32 del 29 novembre 2013
Nuove disposizioni per il sostegno e la riqualificazione del settore edilizio e modifica di leggi regionali in materia urbanistica ed edilizia, ulteriore proroga della precedente legge n. 14 del 2009, nota come “Piano Casa”.
La legge è entrata in vigore l'1 dicembre 2013.

MONITORAGGIO 2016| Riservato ai Comuni 
Scarica il file.xls [46Kb] per l'attuazione del monitoraggio anno 2016
Sondaggio sul Piano Casa

Provvedimenti e documenti sul Piano casa | precedenti alla legge di proroga 32 del 2013

Legge regionale 10 agosto 2012, n. 36
Modifiche alla legge regionale 8 luglio 2009, n. 14 “Intervento regionale a sostegno del settore edilizio e per favorire l’utilizzo dell'edilizia sostenibile e modifiche alla legge regionale 12 luglio 2007, n. 16 in materia di barriere architettoniche”;

Legge regionale 8 luglio 2011, n. 13
Modifiche alla legge regionale 8 luglio 2009, n. 14 “intervento regionale a sostegno del settore edilizio e per favorire l'utilizzo dell'edilizia sostenibile e modifiche alla legge regionale 12 luglio 2007, n. 16 in materia di barriere architettoniche” e successive modificazioni, alla legge regionale 23 aprile 2004, n. 11 “norme per il governo del territorio e in materia di paesaggio” e successive modificazioni e disposizioni in materia di autorizzazioni di impianti solari e fotovoltaici


Il secondo Piano Casa del Veneto
Guida alla legge regionale numero 13 dell’8 luglio 2011 (articolo per articolo, e commentari)
appendice normativa [PDF - 2,4Mb]

Incentivi urbanistici ed edilizi per la promozione dell’edilizia sostenibile
ai sensi dell’art. 3, comma 2 della L.R. 8 luglio 2009, n. 14


Data ultimo aggiornamento: 30/11/2016