Pianificazione comunale

La Legge Regionale 23 aprile 2004, n. 11, si occupa della materia del governo del territorio con riferimento all'urbanistica.
La pianificazione comunale è articolata in disposizioni strutturali attraverso il Piano di Assetto del Territorio e in disposizioni operative con il Piano degli Interventi.
Il Piano di Assetto del Territorio (PAT), soggetto all’approvazione provinciale, determina le scelte strategiche di assetto e di sviluppo del territorio comunale.
Il Piano degli Interventi (PI), di esclusiva competenza comunale, disciplina gli interventi di organizzazione e trasformazione del territorio da realizzare nell’arco temporale di cinque anni in conformità alle indicazioni del PAT e coordinandosi con il bilancio pluriennale comunale e con il programma triennale delle opere pubbliche.
In linea con le emergenti tematiche di tutela ambientale e di promozione dello sviluppo sostenibile  il la legge regionale fa inoltre proprie le procedure di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) introdotte a livello comunitario dalla Direttiva 2001/42/CE e, successivamente, dal Decreto legislativo n. 152 del 2006. 

Stato della Pianificazione in Veneto [Pdf - 770Kb]
PAT o PATI approvati o in corso di approvazione
Ultimo aggiornamento 8 novembre 2018
a cura dell'arch. Lorena Mion

Stato della Pianificazione nel Veneto



Data ultimo aggiornamento: 08/11/2018

Siti tematici


Data ultimo aggiornamento: 16/11/2018