Autorizzazione all'acquisto e all'impiego dei prodotti fitosanitari molto tossici, tossici e nocivi (DPR 23 aprile 2001, n. 290)

trattamento nei campi

I prodotti fitosanitari ed i loro coadiuvanti se classificati molto tossici, tossici o nocivi, possono essere venduti per l'impiego diretto soltanto a coloro che siano muniti di apposita autorizzazione, rilasciata dai competenti uffici regionali, alle persone che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e che abbiano superato con esito positivo una prova di valutazione.

Tuttavia, secondo quanto previsto all'articolo 26 del DPR 290/01, sono esentati dall'obbligo di frequentare i corsi di formazione e di sostenere la prova di valutazione i soggetti in possesso dei seguenti titoli di studio: Laurea in scienze agrarie, diploma di perito agrario o diploma di agrotecnico. 

La Giunta regionale con deliberazione n. 3992 del 30 dicembre 2002 ha approvato le disposizioni operative per l'attuazione del DPR 290/2001 per il rilascio e il rinnovo all'acquisto dei prodotti fitosanitari e relativi coadiuvanti molto tossici, tossici e nocivi. Tali disposizioni di attuazione sono state ulteriormente adottate con Decreto della Direzione Piani e Programmi Settore Primario del 25 maggio 2006 (all.A).

La richiesta di autorizzazione

Procedura per i soggetti esentati:
Per i soggetti esentati è necessario inoltrare la richiesta cartacea e relativi allegati previsti al Servizio Ispettorato della Provincia di competenza.
Il modello va compilato utilizzando il seguente link: Compilazione della richiesta di autorizzazione.
La procedura si conclude con la stampa delle richieste di autorizzazione.
Se necessario, si può procedere all'eventuale Ristampa della richiesta di autorizzazione

Procedura per i soggetti non esentati:
I Servizi IRA competenti per territorio, in accordo con le AULSS locali, predispongono a cadenza semestrale un calendario con le date e le sessioni delle prove di valutazione.
Per effettuare la prenotazione ad una prova di valutazione, si accede al link:
Inserisci prenotazione prova di valutazione e compilazione della richiesta di autorizzazione,
che consente, anche in fasi successive,  l'inserimento dei dati anagrafici e dei dati del corso, la prenotazione della prova e della sessione di valutazione, la stampa della richiesta cartacea di autorizzazione.
Se necessario, si può procedere all'eventuale Ristampa della richiesta di autorizzazione

Calendari prove suddivisi per Provincia:



Data ultimo aggiornamento: 23/12/2013

Siti tematici


Data ultimo aggiornamento: 11/10/2017